Come diventare Allievi Agenti Polizia di Stato

Come diventare Allievi Agenti Polizia di Stato

Sia uomini che donne, per essere immessi al corso devono possedere, , i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana
  • Godimento dei diritti politici
  • Titolo di studio di diploma di scuola secondaria di I grado (scuola media) o equipollente
  • Non aver compiuto 30 anni di età
  • Qualità morali e di condotta particolarmente severe (l’art. 35, comma 6, del D.Lgs. 30 marzo 2001, n.165 richiede ai partecipanti al concorso le stesse qualità morali richieste agli aspiranti magistrati)
  • Idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio di polizia, secondo quanto precisa il D.M. 30 giugno 2003, n. 198

 

In particolare, per i requisiti psico-fisici, sono richiesti:
Sana e robusta costituzione fisica Composizione corporea, che rappresenta la percentuale di massa grassa nell’organismo valutata tramite bioimpedenziometria. Tale percentuale deve essere non inferiore al 7 per cento e non superiore al 22 per cento per i candidati di sesso maschile, e non inferiore al 12 per cento e non superiore al 30 per cento per le candidate di sesso femminile

Forza muscolare, che rappresenta la forza del muscolo striato valutata con dinamometro alla mano dominante espressa in chilogrammi (Kg). Tale parametro non inferiore a 40 kg per i candidati di sesso maschile, e non inferiore a 20 kg per le candidate di sesso femminile

  • Senso cromatico e luminoso normale, campo visivo normale, visione notturna sufficiente, visione binoculare e stereoscopica Visus naturale non inferiore a 12/10 complessivi quale somma del visus dei due occhi, con non meno di 5 decimi nell’occhio che vede meno, e un visus corretto a 10/10 per ciascun occhio per una correzione massima complessiva di una diottria quale somma dei singoli vizi di rifrazione
  • Dal 2016 non esiste più il limite della statura minima (non inferiore a 1,65 metri per gli uomini e 1,61 metri per le donne) previsto in passato, sostituito ormai dai parametri fisici della composizione corporea e della forza muscolare.

Le prove concorsuali

I concorrenti che avranno inviato entro i termini la domanda potranno partecipare “con riserva” alle prove e ai seguenti accertamenti concorsuali:

  • Prova scritta d’esame
  • Prove di efficienza fisica
  • Accertamenti psico-fisici
  • Accertamento attitudinale
  • Valutazione dei titoli di servizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.